L’escursione dell’Isola d’Ischia vi permetterà di conoscerla da una prospettiva insolita, necessaria se siete desiderosi di scoprirla totalmente, infatti i luoghi che vedrete sono, per la maggior parte, visitabili soltanto via mare.
Il tour di Ischia comincia dal porto di Casamicciola Terme e prosegue verso Ovest, ovvero verso il comune di Lacco Ameno, qui troverete una delle baie più belle e suggestive di tutta l’Isola: la Baia di San Montano, caratterizzata da acque cristalline, che all’apparenza sembrano verdi, grazie alla ricca vegetazione presente sulle rocce a picco sul mare, che fanno da cornice all’intera insenatura.

Proseguendo ammirerete le coste del comune di Forio, in particolare la località di Zaro, con la spiaggetta di San Francesco. Una delle località più caratteristiche di questo comune, resta comunque l’ampia Baia di Citara, che ospita il parco termale più grande dell’isola, ovvero il Parco Termale Poseidon.

Continuando il viaggio incontrerete un’altra baia, molto più piccola, ma davvero unica, per la limpidezza e l’unicità delle sue acque e dei suoi fondali, cioè la Baia della Pelara. Concludiamo il tour del comune di Forio con uno dei luoghi più visitati e più affascinanti dell’intera isola, vale a dire la Baia di Sorgeto; questo luogo, unico e straordinario, offre la possibilità di immergersi in acque che sono naturalmente calde, infatti da sempre Ischia è un’isola caratterizzata dalla presenza di acque termali.

Il nostro viaggio alla scoperta di Ischia continua nel comune di Serrara Fontana, in particolare nel borgo di Sant’Angelo, qui solitamente viene effettuata una sosta di circa un’ora, permettendovi di scendere dall’imbarcazione e godervi questo incantevole luogo, caratterizzato da un grande isolotto, collegato al resto dell’isola tramite un istmo; caratteristiche sono le piccole stradine, i negozi, le lussuose boutiques e nella piazzetta centrale soprattutto i bar, che vi permettono di sedervi ad un passo dal mare e godervi il paesaggio.

Continuando, nel comune di Barano, troverete l’immensa spiaggia dei Maronti, la più estesa di Ischia, che con i suoi tre chilometri di sabbia ospita ogni anno centinaia di migliaia di bagnanti. Più avanti la Baia della Scarrupata e subito dopo, entrando nel comune di Ischia, troverete la Baia di San Pancrazio, nella quale è possibile scorgere la Grotta Verde, che riprende il suo nome dall’incredibile colore delle sue acque. Proseguendo vedrete la famosa Grotta del Mago, chiamata così da un’antica leggenda isolana. In seguito giungerete nella nota Baia di Cartaromana, con gli Scogli di Sant’Anna e il famosissimo Castello Aragonese.

Il tour termina rientrando nel comune di Casamicciola, dove troverete la Spiaggia degli Inglesi e il Parco termale O’Vagnitiello.
L’intera escursione ha una durata di circa 6 ore, che possono variare anche in base alle soste, che vengono concordate di volta in volta con i passeggeri e approvate dallo skipper di bordo.

Le nostre imbarcazioni sono provviste di doccetta e di ghiacciaia per permettervi di dissetarvi con bevande analcoliche.

Per tutte le altre informazioni vi invitiamo a contattarci telefonicamente o via WhatsApp e in alternativa tramite i nostri canali social (Facebook, Instagram).